Gestione Impianti Antincendio

Gestione Impianti AntincendioL’attività “Gestione Impianti Antincendio” è rappresentata dalla manutenzione ordinaria e straordinaria dei mezzi e degli impianti preposti all’antincendio presso tutte le strutture di pertinenza comunale.

Tale attività consta in verifiche periodiche ed eventuali interventi richiesti direttamente dal Comune per garantire il costante e completo funzionamento degli impianti di spegnimento fissi (impianti ad idrante, sprinkler, ecc.), dei circa n. 1.300 estintori (a polvere, ad anidride carbonica) di varie dimensioni, di porte rei (tagliafuoco) oltre che degli impianti di rilevazione fumi e relativi sistemi di allarme installati presso scuole, uffici comunali, strutture giudiziarie ed anche impianti considerati “speciali” (come ad es. il Teatro Verdi).

Anche per tale Gestione sono previsti interventi particolari per eseguire lavori di straordinaria manutenzione su impianti di spegnimento fissi, interventi in nuove strutture, oltre che lavori di installazione di nuovi impianti al fine di adeguare le strutture stesse in ottemperanza a tutte le norme di sicurezza previste dalla legislazione vigente.

In definitiva, per comprendere la complessità dei servizi da svolgere nell’ambito delle attività previste dal capitolato che disciplina la Gestione Antincendio, possiamo confermare il dato di circa 150 strutture soggette a manutenzione periodica e/o interventi straordinari.